lunedì 25 aprile 2016

Il premio alle sofferenze


Bello è vivere in quanto al di là v’è la nostra vera Vita, altrimenti chi potrebbe portare il peso di questa esistenza? Se non vi fosse un premio alle sofferenze, un gaudio eterno, come si potrebbe spiegare la rassegnazione ammirabile di tante povere creature che lottano con la vita e spesse volte muoiono sulla breccia, se non ci fosse la certezza della Giustizia di Dio?
Beato Piergiorgio Frassati

mercoledì 20 aprile 2016

Il giubileo dei giovani


Mancano pochi mesi al nostro incontro in Polonia. Cracovia, la città di San Giovanni Paolo II e di Santa Faustina Kowalska, ci aspetta con le braccia e il cuore aperti. Credo che la Divina Provvidenza ci abbia guidato a celebrare il Giubileo dei Giovani proprio lì, dove hanno vissuto questi due grandi apostoli della misericordia dei nostri tempi.

lunedì 11 aprile 2016

Niente festa per l'anniversario della riforma protestante


Noi cattolici non abbiamo nessuna ragione per celebrare il 31 ottobre 1517 la data che è considerata l’inizio della Riforma che avrebbe condotto alla rottura della cristianità occidentale.
Cardinale Gerhard Ludwig Müller

sabato 9 aprile 2016

Ti saluto Maria, saluta Gesù da parte mia


Un giorno ho sentito Padre Livio che da Radio Maria invitava tutti i fedeli a salutare la Madonna ogni volta che si passa davanti ad un simulacro.
E diceva di salutarla in questo bellissimo modo, suggerito da Padre Pio: Ti saluto Maria, saluta Gesù da parte mia.
Da allora faccio sempre così.

giovedì 7 aprile 2016

Ritrovare la vera liturgia


Ho incontrato il Papa sabato e gli ho detto: "Se vogliamo ritrovare la vera liturgia Lei ha il potere di cacciare i fotografi dell’altare. Abbiamo trasformato le liturgie in uno spettacolo".
Preti che si muovono sull’altare come conduttore televisivi, mentre il Santissimo è stato inspiegabilmente declassato.
Assistiamo a deformazioni della liturgia al limite del sopportabile.
Card. Robert Sarah
Prefetto della Congregazione per il Culto Divino